Dicono Di Noi – Rassegna Stampa

Risultati 7° Giornata Campionato di Promozione 2012/2013 – Girone B
25 Novembre 2012
Presentazione 8° Giornata Campionato Promozione 2012/2013 – Girone B
30 Novembre 2012

Ciao a tutti,

come promesso vi riportiamo qui di seguito la cronaca della partita contro Bibbiano giocata venerdì 23.11.12 a Campagnola. Il resoconto completo della giornata (con commenti alle partite sia del Girone A che B) lo potete trovare sul sito della FIP Reggio Emilia a questo link http://www.fip.it/public/18/1665/pdp_%2012_07.pdf o sul sito www.quellidelbasket.com a questo link http://www.quellidelbasket.com/index.asp?Foglio=News&Pagina=NotiziaSingola&ID_NEWS=322

Prima di lasciarvi alla lettura della cronaca, vorremmo informarvi di 2 imprecisioni nell’articolo qui riportato. Troverete le ns. correzioni tra parentesi, a fianco dell’imprecisione. Grazie e buona lettura a tutti

CAMPAGNOLA 63 – BIBBIANESE 52
Campagnola: Manicardi 7, Rondini 5, Zaccarelli 6, Parmiggiani 13, Piuca, Giannini F. 2, Spaggiari 3, Nanetti ne, Piccinini 9, Di Monte 18. Cap. All. Nanetti.
Bibbianese:Marchesini 2, Donia 5, Santoro 7, Ghirardini 6, Montanari, Spaggiari 10, Vignali 10, Francia 2, Giaroli 10.
Arbitri:Grisendi di Novellara e Sestito di Reggio Emilia.
Parziali:13-12,28-30,47-40.
Note:Usciti per cinque falli Parmiggiani (C), Donia (B) e Santoro(B). Spettatori 30.

Radio Bruno…Brutta partita che indubbiamente non passerà alla storia. Parte forte Campagnola che al 3° conduce 8-2, ma subito subentrano confusione e pessime percentuali al tiro. La Bibbianese è brava ad approfittare della situazione e pur senza entusiasmare, grazie particolarmente a Spaggiari, Vignali e Giaroli, opera il sorpasso all’11° (13-14) e si mantiene quasi costantemente in vantaggio con punte massime di cinque punti fino alla parità (35-35) del 24°. Al 27° si è ancora in perfetto equilibrio (40-40), quando i padroni di casa trovano il minibreak che li porta a chiudere la terza frazione sul 47-40 e a non farsi più raggiungere per merito particolare di Di Monte che dopo un inizio stentato riesce ad essera dominatore sotto i tabelloni e a realizzare sia da sotto che dalla medi a distanza. Mvp: Di Monte.
BibbianeseLa Bibbianese si presenta sull’ostico campo di Gualtieri (Campagnola ndr.) senza 3 pedine fondamentali come Reni, Salati e Vighi, ma gioca un dignitosa partita tenendo la testa avanti, seppur con vantaggi minimi, per lunghi tratti della partita. Nei primi minuti Manicardi è un rebus per la difesa Bibbianese, 5 punti e 2 assist in un amen. Ma la Bibbianese, riesce ad ingranare e trova qualche buona soluzione in velocità che consente di arrivare al primo mini riposo sotto solo di un punticino. Nel secondo quarto la Bibbianese si dimostra più concentrata, in attacco sono Vignali e Spaggiari a tenere testa alle 2 bombe di Piccinini, poi quando gli ospiti aggiustano la mira, con una bomba di Santoro e una di Donia, chiudono la prima metà avanti di 2 punti. Ad avvio ripresa, arriva anche qualche problema di falli sugli esterni Bibbianesi e a quel punto si risolve la partita: Campagnola piazza una indigesta zona, che per lunghi minuti lascia a bocca asciutta l’attacco ospite e pur senza far miracoli in attacco, è il lungo Di Monte che piazza l’allungo che si rivelerà decisivo. Il digiuno bibbianese è interrotto da una bomba di Giaroli, buona prestazione complessiva la sua, che lascia aperta la partita sul 47-40. Nell’ultima frazione Campagnola prova a chiudere ogni discorso, due bombe consecutive di Paccarelli (Zaccarelli ndr.) stenderebbero un toro, ma in difesa esagerano regalando tiri liberi che fanno avvicinare ancora la Bibbianese. E’ Di Monte a chiudere la partita spazzando la plancia e mettendo a segno 7 punti negli ultimi 5 minuti che siglano il 63-52 finale.

Mvp del match:Di Monte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.