Risultato, Tabellini e Resoconto La Torre vs. Radio Bruno Campagnola
9 Febbraio 2013
Dicono di Noi – Carlino Reggio
10 Febbraio 2013

Salve a tutti,

di seguito pubblichiamo il resoconto della partita La Torre vs. Radio Bruno Campagnola giocata ieri sera a Reggio, come apparso sul sito www.playbasket.it a questo link: http://www.playbasket.it/emilia/match.php?lt=3&lr=EM&lp=RE&lc=PM&lg=2&season=2013&lf=M&gtn=5&gtt=2&mn=6

Buona lettura

U.S. Dil. La Torre Vs BK Campagnola E.

71 – 74
(17-14, 35-33, 48-55, 71-74)

U.S. Dil. La Torre: Ballabeni A. 6, Galassi A. 3, Manari F. 2, Margaria M. 6, Mazzi F. 16, Mussini F., Passiatore M. 4, Sassi M. 10, Torreggiani M. 11, Vezzosi M. 13.
All.re: Corradini

BK Campagnola E.: Manicardi R. 24, Zaccarelli S. 8, Parmiggiani P. 2, Piuca F. 4, Nasi L. 12, Beltrami M. 6, Piccinini F. 4, Di Monte A. 6, Giannini F. 8, Nanetti M. ne.
All.re: Nanetti

In Promozione, non tradisce le attese il big-match tra Torre e Campagnola, due fra le squadre più in forma degli ultimi mesi: i padroni di casa, terzi, arrivano da 7 vittorie consecutive, mentre la striscia aperta degli ospiti, primi, è a quota nove. In un match, dunque, importantissimo per delineare la griglia play-off, ci si affronta a viso aperto, senza timori. Il punteggio è sempre in bilico, tra mini break degli ospiti subito riagganciati e superati dalla formazione di casa e viceversa. Nella Torre il play Torreggiani (11), nonostante l’influenza, tiene in partita i suoi con continue penetrazioni, in particolare nel secondo quarto segna 6 degli 11 punti totali, portando al riposo i grigiorossi sul +2 (35-33).

Sul 41-35 del 25′ per La Torre, si scatena fra le fila degli ospiti Manicardi, che realizza 18 punti consecutivi (24 totali a referto e top scorer della partita). Al 38′, il Campagnola (Nasi 12) conduce di 6 punti (63-69), ma Mazzi (16) e Sassi (10) riportano i locali in vantaggio sul 71-70 a 20” dal termine (il sorpasso è siglato proprio da Mazzi). Con sangue freddo, è Zaccarelli a infilare il canestro decisivo del 71-72, quando mancano appena 11 secondi. Ai reggiani non riesce con Vezzosi (13) l’estremo tentativo di sorpasso e i due liberi finali di Manicardi, a tempo scaduto, servono solo ad arrotondare il risultato finale.

Sconfitta a parte, alla Torre resta la consapevolezza del molto cammino positivo fatto in questo mesi, tanto da giocarsela alla pari contro la capolista Campagnola, squadra a sua volta parecchio cresciuta. Ora i cittadini sono attesi da una nuova prova di maturità, venerdì a Scandiano contro la Sirio quarta in classifica, per blindare il terzo posto e guardare con fiducia al prosieguo della stagione.

U.S.Dil. La Torre


di Redazione playBASKET”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.