5° Giornata Campionato Promozione 2014/2015 – Girone B – Risultato, tabellini, resoconto

5° Giornata Campionato Promozione 2014/2015
5 Novembre 2014
6° Giornata Campionato Promozione 2014/2015
12 Novembre 2014

Salve a tutti,

di seguito siamo a riportare risultato, tabellini e resoconto del match vs. Pallacanestro Reggiolo, giocato in trasferta venerdì 07.11.14 e valevole come 5° Giornata del campionato Promozione 2014/2015 – Girone B

Buona lettura

Pallacanestro Reggiolo – Radio Bruno Basket Campagnola  59-65.
Pall. Reggiolo: Torreggiani 10, Ruozi 6, Pirondini 2, Cremaschi 2, Spaggiari , Franzini 8, Verzellesi, Gambuzzi 18, Ferrari 10, Delbue, Fagandini 2, Bosi 1. All. Notari.
Radio Bruno Basket Campagnola: Manicardi 7, Gasparini 7, Pignagnoli, Rondini, Nasi S. 10, Bigliardi, Piuca F. 15, Sacchi 4, Rustichelli 13, Foroni P., Beltrami 1, Sueri 8. All. Nanetti.
Parziali: 15-18, 29-35, 46-48.
Arbitri: Bertoldi e Gallo di Reggio E..
Note: Usciti per cinque falli Bosi (R) e F. Piuca (C). Fallo antisportivo a Sueri (C). Due tecnici più espulsione per Pirondini (R) e Rustichelli (C). Espulso Giannini (2° dir. C.) + fallo tecnico alla panchina di Campagnola.
……E dopo tante note parliamo della gara. Massimo equilibrio nei primi minuti con Gambuzzi che la fa da padrone nell’area ospite ed è autore dei primi nove punti per i padroni di casa. La gara pare incanalarsi in una precisa direzione quando Campagnola, al 19°, si porta a condurre 35-25, ma proprio a questo punto c’è l’espulsione di Rustichelli, fino ad ora il migliore in campo, e tutto viene rimesso in discussione. Alla ripresa del gioco Reggiolo approfitta dell’episodio favorevole e al 26° raggiunge il sorpasso sul 42-41, poi si procede nel più assoluto equilibrio fino al 48 pari del 31°. A questo punto si rivela determinante il rientro in campo di Gasparini, giovane del ’95 questa sera al debutto in categoria, che, dimostrando una sicurezza da veterano, si prende la responsabilità di un paio di tiri che, con il libero aggiuntivo, portano gli ospiti al più cinque per poi raggiungere il massimo vantaggio al 36° col tabellone che indica 52-62 e resistere, non senza fatica, al tentativo di recupero dei padroni di casa. Anche Sueri si è reso autore di alcuni canestri in momenti particolarmente importanti dove la freddezza è elemento determinante, ma questa sera vogliamo premiare la sfrontatezza giovanile.
MVP Gasparini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.