15. Giornata Campionato Promozione 2017/2018 – Girone B. Risultato, tabellini, resoconto

15. Giornata campionato Promozione 2017/2018 – Girone B
22 Febbraio 2018
16° Giornata Campionato Promozione 2017/2018 – Girone B
8 Marzo 2018

Salve a tutti,

di seguito siamo a postare risultato, tabellini e resoconto del match casalingo vs. Nubilaria Basket, giocato venerdi’ 23.02.18 e valevole come 15. giornata del campionato di Promozione 2017/2018 – Girone B.

Buona lettura

Radio Bruno Basket Campagnola vs Nubilaria Basket 69-63
Radio Bruno Basket Campagnola: Fregni 5, Pirondini 11, R. Piuca 12, Soccetti 2, F. Piuca 6, Sueri 3, M. Rustichelli 19, Carnevali ne, Piccinini, Torreggiani 5, Carpi 6, All: Nanetti
Nubilaria Basket: Baracchi A. 9, Gasparini 16, Bagni 6, Mariani Cerati 5, Bertani Fe. 8, Baracchi M, Bertani F. 3, Bigliardi, Mazzocchi ne, Beltrami 6, Freddi 5, Bartoli 5, All: Soliani
Arbitri: Daniele Sidoli di Vezzano sul Crostolo, Luca Bonini di Castelnovo di Sotto
Parziali: 27-19, 43-38,52-57
Big match di giornata a Campagnola Emilia. I padroni di casa della Radio Bruno affrontano la capolista Nubilaria, reduce quest’ultima dalla vittoria in trasferta contro Pallacanestro Scandiano.
Match combattuto fin dai primi minuti, con Novellara che ruba subito un pallone agli avversari durante la prima azione di gioco andando a realizzare con Baracchi A. Campagnola comincia a macinare gioco con piu’ attenzione, trovando canestri importanti con R. Piuca, Rustichelli e Pirondini e chiudendo il quarto con 8 lunghezze di vantaggio 27-19. Seconda frazione con Campagnola che non riesce a confermare le percentuali del primo quarto, e Novellara molto piu incisiva, sopratutto grazie a Gasparini, vero e proprio cecchino da ogni distanza. L’intervallo lungo si chiude sul 43-38 per i padroni di casa.
Il terzo quarto e’ un monologo ospite; Nubilaria annulla il divario e si porta avanti di 5 lunghezze all’ultima pausa, complice anche un canestro da meta’ campo allo scadere del solito Gasparini.
Ultimo giro di lancette con polveri bagnate da entrambe le parti, finche’ a meta’ quarto le bombe di Sueri prima, Rustichelli poi, e l’esperienza di Torreggiani sotto le plance permettono ai padroni di casa di azzerare il distacco, riportare il naso avanti consolidando poi il vantaggio nei minuti finali e chiudendo il match a proprio favore per 69-63

Mvp: Torreggiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.