17. Giornata Campionato Promozione 2017/2018 – Girone B. Risultato, tabellini, resoconto

17. Giornata Campionato Promozione
15 Marzo 2018
18. Giornata Campionato Promozione 2017/2018 – Girone B
22 Marzo 2018

Salve a tutti,

di seguito siamo a postare risultato, tabellini, resoconto della trasferta di venerdi’ 16.03.18 a Luzzara, valevole come 17. Giornata del campionato di Promozione 2017/2018 – Girone B

Buona lettura

Aquile Luzzara vs Radio Bruno Basket Campagnola                     60-71
Aquile Luzzara: Ploia 2, Cagnolati 0, L.Poma 3, Altomani, Folloni 10, Corradini 10, Pasini 1, G. Poma, Mazzola 18, Brioni 7, Ruina 9, Malagutti, All: Cavalaglio
Radio Bruno Basket Campagnola: Fregni 15, Delbue 7, Pirondini 5, R. Piuca 5, Soccetti 6, F. Piuca 4, Sueri, M. Rustichelli 18, Piccinini 2, Torreggiani 3, Carpi 6, All: Nanetti
Arbitri: Massimo Amedali di Poviglio, Luca Ghillani di Sant’Ilario d’Enza
Parziali: 16-16, 28-32,43-48
Luzzara reduce dalla vittoria esterna a Formigine, ospita Radio Bruno dopo la sconfitta nel big match con Correggio. Le Aquile partono molto determinate, allungando subito di qualche lunghezza, divario pero’ prontamente rintuzzato da Dal Bue e Fregni, per un quarto che si chiude in perfetta parita’ sul 16-16. La ripresa del gioco porta gli ospiti ad osare di piu’, ed a trovare buone realizzazioni con Rustichelli e Soccetti ben orchestrati da Fregni, chiudendo il risultato all’intervallo lungo sul 32-28 per la Radio Bruno.
Terzo quarto con Luzzara che mette in campo molta aggressivita’ alla quale Campagnola risponde con l’asse Torreggiani-R. Piuca, che permette agli ospiti di aggiungere 1 punto al proprio divario. L’ultima frazione e’ quella in le Aquile provano diverse soluzioni difensive, che pero’ non sortiscono il risultato atteso; gli ospiti allungano anche poco oltre le 10 lunghezze, quando pero’ una serie di realizzazioni dei padroni di casa, permettono a questi ultimi di ridurre il divario, fino a passare in vantaggio di 1 lunghezza a 3’40 dal termine. Momento in cui gli ospiti riprendono a difendere con piu’ attenzione, a macinare gioco ed a riallungare, grazie anche a canestri molto pensati di Rustichelli, Carpi, Soccetti e Fregni, chiudendo il match 71-60 per gli ospiti
Mvp: Fregni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.