2. Giornata Campionato Promozione 2019/2020 – Girone B – Risultato, Tabellini, Resoconto

2° Giornata Campionato di Promozione 2019/2020 – Girone B
10 Ottobre 2019
3° Giornata Campionato di Promozione 2019/2020 – Girone B
16 Ottobre 2019


Salve a tutti,

di seguito siamo a pubblicare risultato, tabellini e resoconto della trasferta di venerdi’ 11.10.19 a Reggio Emilia vs Basket 2000 valevole come 2. Giornata del campionato Promozione 2019/2020 – Girone B.

Buona lettura

Basket 2000 vs Radio Bruno Basket Campagnola 73-66

Basket 2000: La Rocca 5, Fontanelli 11, Manini 9, Moscatelli, Volgoni 15, Iori 11, Zannini 2, Spaggiari 5, Luppi 3, Rika, Caldarola, Damiani 12. All: Bartoli

Radio Bruno Basket Campagnola: Bartoli 1, Valli 12, S. Torreggiani 8, Bigliardi, Delbue 8, Beltrami 1, Gelosini 13, Soccetti 6, Carnevali, Ligabue 3, F. Torreggiani 6, Sacchi 8. All: Carpi

Arbitri: Femminella Giovanni di Reggio Emilia, Maffezzoli Matteo di Bagnolo in Piano

Parziali: 20-17, 37-33, 54-51

Seconda giornata del campionato di Promozione.
Basket 2000 vittoriosa all’esordio in trasferta a Gualtieri, esordisce tra le mura amiche ospitando la Radio Bruno, sconfitta in casa dal CUS MO.RE. alla prima di campionato.
Il match si mostra da subito a ritmi elevati con capovolgimenti di fronte repentini. Basket 2000 conduce ad elastico il primo quarto, chiudendolo avanti di 3 lunghezze. La seconda frazione e’ il prolungamento della prima, quando dopo pochi minuti il play Bartoli della Radio Bruno deve uscire dal campo per un infortunio ad un ginocchio durante un entrata in terzo tempo (in bocca al lupo per un pronto recupero). Il match prosegue con gli ospiti che riescono a rimontare lo svantaggio e portarsi momentaneamente avanti di qualche lunghezza, ma le numerose disattenzioni difensive degli ospiti e le scaltrezze dei padroni di casa, fanno si che all’intervallo lungo Basket 2000 chiuda ancora avanti di 3 punti.
Stesso copione al terzo quarto. La Radio Bruno riesce a portarsi avanti di alcune lunghezze a meta’ della frazione, ma i padroni di casa recuperano e ristabiliscono lo stesso divario dei primi tre quarti.
L’ultima frazione vede gli ospiti cercare di recuperare il gap, con i padroni di casa che reggono bene l’urto, riuscendo a reagire con canestri decisivi che gli permetteranno di aumentare il divario, ridotto dalla Radio Bruno soltanto negli attimi finali, a 7 lunghezze di distanza

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.