14. Giornata Campionato Promozione 2019/2020 – Girone B – Risultato, Tabellini, Resoconto

I match del weekend
6 Gennaio 2020
Newsletter 01/20
12 Gennaio 2020

Salve a tutti,

di seguito siamo a postare risultato, tabellini e resoconto della trasferta di Modena, di venerdi 10.01.20, valevole come 14. Giornata del campionato di Promozione 2019/2020 – Girone B

Buona lettura

CUS Mo.Re vs Radio Bruno Basket Campagnola 80-67

CUS Mo.Re: Pivetti 5, Petrella 6, Compostella 3, Anselmi, Alessandrini 23, Fincato, Tabellini 2, Carretti 24, Sassi 10, Spinelli 7. All: Bertani

Radio Bruno Basket Campagnola: Valli ne, S. Torreggiani 3, Delbue ne, Gelosini 6, L. Rustichelli 16, Soccetti 5, F. Piuca 12, Carnevali ne, M. Rustichelli 8, Ligabue 10, F. Torreggiani 3, Sacchi 4. All. Carpi, Vice All: Masoni

Arbitri: Pietro Fontanini di Modena, Armando Di Napoli di Modena

Parziali: 19-23, 35-40, 65-46

Prima giornata del girone di ritorno; CUS Modena ospita la Radio Bruno Campagnola. La palla due mostra da subito due compagini determinate a giocarsi ogni pallone come fosse quello decisivo. I padroni di casa litigano con il canestro, anche grazie ad una buona difesa degli ospiti. Nel primo quarto sono i fratelli Rustichelli, ben coadiuvati da Gelosini, F. Torreggiani e Sacchi a permettere agli ospiti di chiudere la frazione sul 23-19. Anche nella seconda frazione la Radio Bruno continua ad imporre il proprio gioco, sebbene i padroni di casa trovino canestri con maggiore continuita’, senza pero’ riuscire a ricucire il gap all’intervallo lungo.

Il rientro in campo e’ traumatico per gli ospiti, che non riescono piu’ a difendere come nei primi 20’, con i padroni di casa che trovano canestri anche troppo facili, mentre l’attacco di Campagnola non riesce a sortire alcun effetto, fino a poco prima del termine del quarto, che pero’ termina a +19 lunghezze per il CUS. Campagnola cerca di invertire l’inerzia nell’ultima frazione ricominciando a giocare come ad inizio match, ma riuscendo a ridurre il divario di sole 6 lunghezze alla sirena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.